Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

Orhan Pamuk

Istanbul, 7 giugno 1952, data di nascita
Romanzi, Genere

Scrittore, accademico e saggista turco, Il 12 ottobre 2006 è stato insignito del Premio Nobel per la Letteratura 2006, con la seguente motivazione: "nel ricercare l'anima malinconica della sua città natale, ha scoperto nuovi simboli per rappresentare scontri e legami fra diverse culture". Ottenuto il successo popolare nel 1990 con il romanzo Kara Kitap (Il libro nero) Pamuk è diventato presto una figura di spicco nel panorama intellettuale turco, anche a causa del suo sostegno ai diritti politici della minoranza curda. I suoi romanzi, tradotti in più di quaranta lingue, sono spesso sospesi tra il fiabesco ed il reale e rispecchiano la Turchia di ieri e di oggi. Tra le sue opere tradotte in italiano: La casa del silenzio (1993), Il libro nero (1996), La nuova vita (2000), Il mio nome è rosso (2001), Neve (2004), Il castello bianco (2006), Istanbul (2006).