Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Buon compleanno Ligabue: 57 anni tra canzoni e racconti.

Non dovete badare al cantante tutta gente che viene e che va tutta gente che resta soltanto un momento soltanto nel caso che il pezzo ci divertirà…”

Quando si parla di Luciano Ligabue non si deve guardare soltanto al cantante ma al paroliere, inteso come artista della parola. La sua capacità di raccontare situazioni e personaggi infatti si ritrova non solo nei testi delle canzoni, ma anche nelle sceneggiature dei suoi film, nei romanzi, nei racconti e nelle raccolte di poesie. 

Un personaggio schivo nelle interviste ma che riesce a raccontare, e raccontarsi, molto bene attraverso i suoi testi: una capacità emersa fin dai suoi esordi, alla fine degli anni ‘80, con l’album Balliamo sul mondo. Ma è nel 1997 che esce la sua prima raccolta di racconti Fuori e dentro al borgo, un libro che riscuoterà molto successo e interesse, tanto che l’anno successivo ispirerà il suo primofilm Radiofreccia

Questo è solo l’inizio, infatti Ligabue alternerà la sua carriera di cantante a quella di scrittore: è del 2004 il suo primo romanzo La Neve se ne frega, in cuiimmagina un mondo ideale dove la società ha raggiunto un equilibrio tale che permette al pianeta di essere pulito, le risorse rispettate grazie a un controllo rigido delle regole. Nonostante questo i protagonisti si porranno delle domande sul perché dell’esistenza, una riflessione che spesso ritroviamo nei lavori dell’artista. 

In Lettere d’amore nel frigo,raccolta di poesie scritta nel 2003, Liga affronta un tema che fino ad ora non ha molto trattato: l’amore. Nelle poesie vediamo un ritorno a quei personaggi e a quei luoghi dell’Emilia a lui tanto cari ma con nostalgia, affetto e con meno rabbia. 

L’amore ritorna anche ne Il rumore dei baci a vuoto, nel 2012, dove lo descrive nei confronti dei figli, verso i genitori e i luoghi dell’infanzia e dell’adolescenza. E non poteva invece mancare uno dei suoi più grandi amori come protagonista della sua ultima raccolta di racconti Scusate il disordine: la musica. 

Quest’anno il Liga compie 57 anni e, dopo anni passati Su e giù da un palco, dopo essere stato insignito con una laurea honoris causa dall'Università di Teramo in Editoria, aver ispirato, recentemente, una tesi in teologia per la sua Hai un momento Dio?, possiamo dire che le parole sono state il filo conduttore della sua arte. Nella lunga carriera di Ligabue sono proprio loro leggendole, o ascoltandole, a far comprendere quanto l’artista sia cresciuto, ma anche rimasto fedele alle sue origini. 

 Il suo desiderio di raccontare emozioni si ritrova nelle sue poesie, nei racconti e nelle canzoni, senza mai mescolare i vari generi. Per Liga le poesie non sono canzoni senza musica e viceversa, perché ogni genere di scrittura per lui rappresenta un modo diverso di descrivere emozioni e storie

Il suo compleanno è l’opportunità giusta per imparare a conoscere il Ligabue scrittore, e su TIMreading avete l’occasione di leggere in streaming i suoi ebook ascoltando le sue canzoni come sottofondo su TIMmusic

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti