Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Sono fan di Vasco quindi leggo Robert Pirsig

Cosa legge Vasco Rossi? Ancora freschi delle emozioni del Modena Park, che siate stati là nella folla dei 220mila o lo abbiate seguito in tv o al cinema, certamente avete voglia di prolungare la vostra connessione con Vasco, magari per tutta l’estate. Come? Ascoltando e riascoltando tutti i suoi album cantando a squarciagola, sì. Ma c’è anche un altro modo più silenzioso, come leggere i suoi libri preferiti, quelli che gli hanno cambiato la vita e lo hanno ispirato, quelli di cui un poeta si deve nutrire.

“La vera libera informazione si trova nei libri”, ha dichiarato Vasco. E in un’intervista per l’uscita dell’album Innocente ha detto:

«Leggo per cercare di dare un senso anche alla vita reale, ma anche per imparare a morire».

Sfera di Michael Crichton

Cosa legge dunque Vasco, il cantautore capace di toccare il cuore di una nazione intera?
I suoi gusti letterari sono ampi e diversi, come quelli di ogni vero lettore, “lettore polimorfo” si è definito lui. Legge trattati di psicologia, materia di cui è appassionato sin da ragazzo, e addirittura si è letto la Recherche di Proust (una roba mica da tutti), ma adora i thriller fantascientifici di Michael Crichton, in particolare il suo Sfera, nel quale una misteriosa astronave aliena viene scoperta giacere a trecento metri di profondità nel Pacifico. Dei grandi narratori americani ama anche Stephen King, in particolare lo ha catturato la lettura di Misery. Tra i suoi scrittori preferiti ha citato J.M. Coetzee, il premio Nobel sudafricano, di cui per i fan di Vasco ci sembra perfetto Gioventù. Scene di vita di provincia. E il Vasco motociclista cosa legge? Qui la risposta è facile: Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta di R. Pirsig un grande classico degli anni Settanta che fonde narrativa di viaggio e filosofia. Motori e filosofia, le passioni di Vasco.

Misery di Stephen King

In un milione di piccoli pezzi di James Frey è il libro da lui consigliato a proposito del lato oscuro della sua vita, l’uso di droghe: il romanzo parla della disintossicazione di un ragazzo di ventitré anni, che alcol e droga hanno portato a un passo dalla morte. Tra i libri preferiti di Vasco anche Meno di zero, di Bret Easton Ellis, ne avevamo parlato qui, il romanzo esplosivo che descrive la vita dei giovani ricchi della Los Angeles anni Ottanta.

Forse non tutti sanno che per due anni Vasco è stato editore della rivista letteraria Satisfiction, dimostrando che il suo amore per la lettura va ben oltre le parole. “I libri abituano a pensare” ha detto, perché “leggere, oltre che consolare e far compagnia, ti apre il cervello e ti fa viaggiare in un altro mondo”. 

Su TIMREADING leggere è ancora più facile: in streaming dove e quando vuoi direttamente dal tuo smartphone!

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti