Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

I libri che hanno ispirato i film da Oscar

E' arrivata, finalmente, una delle notti più attese dell’anno per gli amanti del cinema, e non solo. Quella degli Oscar 2017, una di quelle serate in cui alla fine tutti sono curiosi di scoprire gli attori e i film che si aggiudicheranno le statuette più ambite del grande schermo.

Anche il mondo dell’editoria osserva con attenzione questa serata perché, si sa, letteratura e cinema vivono un legame talmente stretto che è stato addirittura creato nel 1957 un premio apposito per i film che hanno una sceneggiatura non originale, e quindi ispirata a un libro o ad un materiale già pubblicato.

E sempre da questo legame deriva anche una delle più grandi discussioni che ruotano intorno al cinema: “Meglio il film o il libro?”. Probabilmente una delle domande più difficili a cui rispondere ma che torna inevitabile a pochi giorni dalla notte degli Oscar dal momento che molti tra i film candidati negli anni, e che hanno anche vinto, sono tratti o ispirati a libri come Revenant di Punke Micheael che lo scorso anno ha portato il tanto atteso Oscar come migliore attore a Leonardo DiCaprio, o Room (stanza, letto, armadio,specchio) di Donoghue Emma, da cui è stato tratto l’omonimo film che, sempre nel 2016, ha premiato l’esordiente Brie Larson come Miglior attrice protagonista.

Anche l’edizione 2017 degli Oscar non è da meno. Sono infatti 11 i film che hanno delle nomination e sono tratti da libri tra cui: Lion, tratto dall’omonimo libro, che vede 6 nomination tra cui quella di Miglior film, Il diritto di contare, scritto da Margot Lee Shetterly, che racconta la storia vera di Katherine Johnson una matematica e scienziata afroamericana ingaggiata dalla NASA e infine Sully, l’ultimo lavoro di Clint Eastwood con Tom Hanks protagonista, tratto dal testo di Sullenberg e Zaslow

Oltre ai già citati, degli anni passati ricordiamo Still Alice di Lisa Genova: il riadattamento cinematografico nel 2014 ha premiato l’impeccabile interpretazione di Julianne Moore con l’Oscar come migliore attrice protagonista, La giovinezza scritto e girato da Paolo Sorrentino e candidato a Migliore canzone nel 2015 o Babe Maialino coraggioso dalla cui storia omonima di Dick King-Smith è stato tratto il film candidato nel 1996 a ben 7 premi Oscar e vincitore per i Migliori effetti speciali.

Potete trovare questi e molti altri titoli nella sezione Libri al Cinema, dove sono stati selezionati per voi gli ebook in offerta speciale fino al 6 marzo.  Leggerli su TIMreading sarà il modo migliore per ingannare l’attesa della nottata degli Oscar e rispondere alla fatidica domanda: Meglio il libro o il film?

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti