Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Libri alla sbarra. Gli ebook per capire il processo Vatileaks2

Copertina Nel nome di Pietro di Francesca Chaouqui

«Poco dopo essere salito al soglio pontificio, papa Francesco riceve un documento riservato: sono i bilanci degli enti economici della Santa Sede. È allora che capisce il vero motivo delle clamorose dimissioni del suo predecessore, Benedetto XVI. Il Vaticano è sull'orlo della bancarotta. […] Nel silenzio delle umili stanze di Santa Marta che ha scelto come propria residenza, Francesco capisce la vera portata del compito che gli è stato assegnato. Un compito immane. Dal luglio di quello stesso anno una Commissione internazionale prende possesso di un ufficio a Santa Marta. È stata voluta per compiere un'analisi approfondita della situazione economica e finanziaria del Vaticano e per indicare la via per uscire dal baratro. Un fatto senza precedenti. La Commissione è composta da sette uomini e una donna, io.»

Queste le parole con cui Francesca Immacolata Chaouqui nel suo libro Nel nome di Pietro, novità in formato ebook su TIMreading, racconta la sua versione dei fatti sullo scandalo Vatileaks 2,che l’ha vista sul banco degli imputati del tribunale dello Stato Pontificio assieme ai due funzionari vaticani monsignor Lucio Vallejo Balda, segretario della commissione nominata da papa Francesco per l'indagine sulle finanze vaticane, e il suo collaboratore Nicola Maio. Sono accusati del reato di "associazione criminale" per la rivelazione di notizie e documenti che riguardano interessi fondamentali dello Stato: il Vaticano. Con loro, imputati di "concorso" nella divulgazione di documenti, due giornalisti destinatari della fuga di notizie, Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, ma sarebbe più opportuno dire che sotto processo nel tribunale sono stati messi i due libri inchiesta, sulla corruzione e sulla disinvolta gestione delle finanze dei sacri palazzi governati da Papa Benedetto XVI, Avarizia di Fittipaldi e Via Crucis di Nuzzi.

Nonostante la sua azione riformatrice, descritta in Chi sono io per giudicare?, ebook in offerta questo mese, il Papa non è riuscito ad arginare lo scandalo che va ben oltre i confini territoriali della cristianità.

Il re è nudo sotto gli occhi dell’intero mondo e tenta di difendersi attraverso i tribunali non potendo mettere a tacere i libri.


 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti