Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Sono avventurosa quindi leggo

Il 20 novembre è la giornata mondiale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che si celebra per ricordare l’approvazione della convenzione Onu sui diritti dell’infanzia, avvenuta nel 1959 proprio in questa data.

«Un bambino, un insegnante e un libro possono cambiare il mondo. Impugniamo i nostri libri e le nostre penne, che sono loro le nostre armi più potenti»

queste parole le ha pronunciate Malala Yousazfai davanti all’assemblea delle nazioni unite il 12 luglio 2013, giorno del suo quindicesimo compleanno. Un compleanno che ha rischiato di non poter festeggiare, perché l’anno prima, mentre tornava a casa da scuola, in Pakistan, un talebano ha attentato alla sua vita sparandole tre colpi di pistola. La colpa di Malala era di scrivere un blog della BBC.io-sono-malala-malala-yousafzai-

Sopravvissuta all’attentato, Malala ha scritto un libro, Io sono Malala, che figura tra quelli che un po’ il mondo l’hanno cambiato, dando impulso alle campagne per l’istruzione delle bambine, negata in molte parti del mondo. Tra i diritti del bambino infatti, c’è anche quello all’istruzione. L’ebook fa parte della promozione Premi letterari, in offerta su TIMREADING fino al 23 novembre.

In questa giornata possiamo seguire le parole di Malala e adattarle al nostro contesto che per fortuna non è terribile come quello in cui ha vissuto lei.  Noi possiamo impegnarci per fare amare i libri ai nostri bambini e alle nostre bambine, attraverso la lettura degli stessi libri che abbiamo amato noi alla loro età.l-isola-del-tesoro-robert-louis-stevenson

Grandi storie d’avventura che insegnano il gusto dell’esplorazione e del coraggio, come L’isola del tesoro di Robert Louis Stevenson, un classico eterno della letteratura per ragazzi, in cui il giovane protagonista si imbarca su una nave alla ricerca di un favoloso tesoro nascosto dai pirati. O libri che parlano dell’amore che può nascere tra un animale selvatico come il lupo e l’uomo, come lo splendido Zanna bianca di Jack London, ambientato nelle foreste del gelido Klondike tra cercatori d’oro e indiani, in cui tutti – uomini, cani e lupi – sono in lotta per la sopravvivenza. Restando nella grande letteratura americana per ragazzi, non può mancare tra le letture dei bambini Piccole donne, di Louisa May Alcott, la storia di quattro sorelle durante la Guerra di secessione. Quattro ritratti di giovani donne ognuna diversa, ognuna con un carattere forte e sogni e aspirazioni da realizzare che hanno ispirati tante generazioni di bambine.

Ma ognuno ha il suo libro d’avventura del cuore, quello che più l’ha fatto sognare quando era piccolo e, al sicuro nella sua cameretta, immaginava pirati, indiani, guerre lontane e gesti eroici che oggi i bambini e i ragazzi possono leggere in versione ebook, sperimentando la stessa magia e la stessa voglia di immaginare mondi diversi.

Ancora un ultimo consiglio per appassionare alla lettura i più piccoli in questa giornata dedicata ai loro diritti: il grande classico italiano dell’infanzia Pinocchio, che insegna ai bambini a non fidarsi delle false promesse dei Gatti e delle Volpi e che purtroppo bisogna guardarsi dai Mangiafuoco.

Iniziate a leggere questi titoli ai vostri bambini, su TIMREADING con l’anteprima gratuita è possibile scoprire le prime pagine  e i primi capitoli degli ebook. Provatela subito in streaming con lo smartphone.

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti