Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Reinhold Messner. Gli ebook che raccontano l'uomo che ha sfidato la montagna.

“Il re degli ottomila”, così è soprannominato Reinhold Messner, il primo uomo ad aver raggiunto le vette di tutte le 14 montagne più alte della Terra (sopra gli 8000 metri) ritenuto da molti l’alpinista più importante del Novecento. L’abbandono delle pendenze estreme e la specializzazione dell’alta quota furono per lui quasi una scelta obbligata, dopo aver perso sette dita dei piedi per congelamento nella drammatica spedizione sul Nanga Parbat, in Pakistan, dove perse la vita il fratello Gunther e dove rischiò di non tornare vivo anche Reinhold, sopravvissuto dopo una settimana, solo tra i ghiacciai senza bere e mangiare. Ma il primato degli ottomila non è bastato all’alpinista trentino che ha voluto in queste imprese spingere il limite ancora più in là, dimostrando ciò che la scienza credeva fino ad allora impossibile, sopravvivere a 8000mt di quota senza l’ausilio di bombole d’ossigeno.

la-mia-vita-al-limite-thomas-hetlin-reinhold-messner

La vita di Reinhold Messner è degna di un film hollywoodiano, per la quantità di sfide e imprese impossibili vinte. Lo stile alpino integrale, in solitaria e senza l’aiuto di campi base pre-organizzati e personale di sostegno, le traversate dell'Antartide e della Groenlandia senza il supporto di mezzi a motore né cani da slitta e la traversata del Deserto del Gobi. Quella di Messner è la storia di un uomo che ha creduto fortemente in se stesso, un racconto di determinazione e caparbia che può interessare tutti, anche i meno appassionati della montagna, perché le alte quote sono solo il tramite di un racconto molto più grande, quello dell’eterna sfida dell’uomo con la natura. 

Su TIMreading una sezione dedicata alla sua vita e alle sue imprese raccontate dal diretto protagonista in libri come 

La mia vita al limite
«Di mia spontanea volontà cerco l'inferno», così commenta oggi Messner le sue imprese. Che cosa dà a quest'uomo una marcia in più? Qual è la sua filosofia di vita? Dove trova la forza e la fantasia per ricominciare sempre da capo? la-montagna-nuda-reinhold-messner Reinhold Messner risponde alle domande chiave sulla sua vita raccontando della sua terra, dei suoi genitori, della sua famiglia, parlando di amicizia ed egoismo, della morale borghese, degli insuccessi e dell'istinto che quasi sempre lo guida nella direzione giusta.

La montagna nuda
La spedizione del 1970 alla quale presero parte Reinhold Messner e il fratello Günther e dove quest’ultimo perse la vita. Il ricordo della tragedia non abbandonerà mai più Reinhold Messener che però, solo ora, a trent'anni di distanza e dopo essere stato oggetto di critiche e polemiche per le scelte compiute in quell'occasione, decide di raccontare la sua versione. 

parete-ovest-reinhold-messnerParete Ovest
Reinhold Messner ha compiuto alcune fra le sue imprese più straordinarie nelle Alpi, e alle Alpi torna in questo libro di ricordi e di bilanci. Lo spunto è offerto dal tentativo, compiuto nell'estate 2004, di affrontare la parete ovest dell'Ortles: un'esperienza che sarebbe potuta finire in una catastrofe.

Messner e i suoi due compagni sbagliano la via e all'improvviso si ritrovano su una parete di roccia verticale di mille metri, al di sotto di un gigantesco tratto di ghiaccio strapiombante. Tornare sui propri passi non è possibile. L'unica opzione è la fuga verso l'alto. A salvare i tre alpinisti nell'imperscrutabile labirinto verticale sarà alla fine l'infallibile istinto di Messner. 

 

Questi e gli altri libri di Reinhold Messner in offerta a 5,99 euro fino al 2 maggio nella sezione dedicata,  da leggere in streaming sullo smartphone anche in alta quota.

   

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti