Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Tutti gli ebook di Elizabeth von Arnim al 50%

SU TIMREADING DAL 24 APRILE ALL'8 MAGGIO,  TUTTI I TITOLI DI ELIZABETH VON ARNIM AL 50% DI SCONTO. PER RILEGGERE, O SCOPRIRE, QUESTA GRANDE ROMANZIERA BRITANNICA IRRIVERENTE E FUORI DA OGNI CORRENTE LETTERARIA. 

Elizabeth von Arnim, pseudonimo di Mary Annette Beauchamp, nacque in Australia nel 1866 in una famiglia della borghesia coloniale inglese di Sydney.

il-giardino-di-elizabeth-elizabeth-von-arnim

A quel tempo le aspettative per una donna del suo rango erano quelle di fare un buon matrimonio e avere una numerosa discendenza. Entrambi obiettivi raggiunti, perché Mary Annette sposerà il conte tedesco Henning August von Arnim-Schlagenthin, figlio adottivo di Cosima Wagner, seconda moglie del famoso compositore, conosciuto durante un viaggio in Italia.
Da lui avrà cinque figli ma il matrimonio fu infelice, sia per incompatibilità di carattere tra i coniugi sia per i problemi finanziari del marito, finito in carcere per truffa.
La famiglia viaggiò molto per l’Europa, prima Londra, poi Berlino e infine giunsero nella residenza della famiglia del conte in Pomerania (Polonia) dove prende forma il primo romanzo della scrittrice, Il giardino di Elizabeth, da cui nasce lo pseudonimo che da allora in poi verrà adottato da Mary Annette Beauchamp.  
Si farà chiamare "Elizabeth" anche in famiglia.
Il romanzo ebbe immediatamente successo diventando un caso letterario, le cui vendite fruttarono grandi guadagni,  di cui lei, in tempi di assoluta irrilevanza delle donne,  non potè autonomamente disporre. Essendo sposata, tutto quel denaro guadagnato apparteneva per legge al marito.

un-incantevole-aprile-elizabeth-von-arnim

Da lì iniziò una nuova vita per Elizabeth, diventata una scrittrice famosa, non più dedita solo alla famiglia ma aperta a un nuovo mondo di relazioni, non solo culturali.
Diventa l’amante dello scrittore di fantascienza H.G. Wells, il celebre autore de La guerra dei mondi. Rimasta vedova, sposa in seconde nozze il conte Francis Russell, fratello maggiore del filosofo Bertrand, ennesima relazione fallimentare, forse per il carattere troppo indipendente di Elizabeth.
Si separa dal secondo marito, si trasferisce negli Stati Uniti e all’età di cinquant’anni di lei si innamora Alexander Stuart Frere Reeves, editore della rivista letteraria Granta, che ha 26 anni meno della scrittrice, e ne sarà l’amante per anni fino a quando la lascerà per un matrimonio con una donna molto più giovane.

una-donna-indipendente-elizabeth-von-arnim

Quando compie settant' anni, Elizabeth von Arnim scrive nel suo diario: «Adesso sono davvero una donna anziana, e non devo dimenticarlo. Ci si abitua talmente ad essere giovani che si finisce per credere che sarà per sempre. Mi devo ricordare che non è così e mi aiuteranno gli specchi».

Se vi affascina la vita di questa donna, autrice di ben ventuno romanzi, scrittrice di successo, diventata ricca col proprio lavoro in un’epoca in cui sembrava impensabile, indipendente e incapace di resistere all’amore fino alla fine dei suoi giorni, allora non potete perdervi la sezione a lei dedicata con i suoi titoli scontati al 50% fino all’8 maggio, da leggere in streaming anche sullo smartphone. 

Buona lettura.

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti