Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

L'ultimo Faraone di Wilbur Smith in streaming su TIMreading

In occasione dell’uscita de L’Ultimo Faraone, ultimo capitolo della saga più amata di Wilbur Smith, tutto il ciclo dell’autore in offerta speciale.

È uno degli autori più amati dagli italiani, ha venduto oltre 120 milioni di libri nel mondo, di cui 25 milioni solo in Italia, ed è uno dei massimi autori di bestseller in assoluto. Stiamo parlando di Wilbur Smith, definito dal Times «un autore di culto, uno di quei punti di riferimento cui gli altri scrittori vengono continuamente paragonati».
Nato in Zambia e cresciuto in Sudafrica, Smith prende spunto dalle sue esperienze in Africa e altrove per quasi tutti i suoi romanzi, basati su attente ricerche condotte in ogni angolo del pianeta. Con uno stile inconfondibile, crea un connubio perfetto tra storia, mito e adrenalina che gli è valso l’appellativo di Maestro incontrastato dell’avventura.
Tra i suoi lavori più apprezzati c’è certamente Il ciclo egizio, la saga forse più amata che sia mai stata scritta sull'Antico Egitto.

«L'Egitto è stato il centro della civiltà e da Alessandro Magno ai romani tutti gli hanno dovuto tributare rispetto».

Attraverso la voce del protagonista della saga – lo schiavo, scriba, scienziato e mago Taita – Smith ci ha fatto conoscere la civiltà egizia. Dall'invasione dei terribili Hyksos durante il Medio Regno la storia era arrivata fino ai giorni nostri. Ma come andrà a finire la storia di Taita?

L'ultimo faraone di Wilbur Smith

L’attesa è finalmente finita: è arrivato L’ultimo Faraone, ultimo episodio de Il ciclo egizio disponibile in streaming su TIMreading.
Prima di immergervi nella lettura di questa nuova entusiasmante avventura, facciamo un ripasso? Su TIMreading tutta la saga più amata di Wilbur Smith è in offerta speciale a 3,99€ fino al 10 aprile incluso.

Il Dio del fiume
La civiltà egizia è una gemma splendente nel deserto. Ma lo splendore si sta offuscando. Un falso Faraone, il Pretendente Rosso, minaccia il sovrano Mamose VIII e un'orda di popoli selvaggi è alle porte di Tebe. Tra nemici spietati e oscuri intrighi di corte, l'Egitto dovrà affidare il suo destino a quanti si sentono figli del dio del fiume, del grande Nilo. Tra questi, uno schiavo: Taita.

Il Settimo Papiro
Da millenni, il deserto nasconde un mistero inviolato: la tomba leggendaria del faraone Mamose, concepita dallo scriba Taita, il quale aveva tracciato solo pochi indizi sulla sua locazione su un fragile papiro. Oggi, per lo spregiudicato archeologo sir Nicholas Quenton-Harpe, diventa una caccia al tesoro fitta di enigmi in una tumultuosa storia di passioni, di avidità, di coraggio, di amore.

Figli del Nilo
Dopo la morte del saggio Faraone Tamose, l'intera civiltà egizia rischia di venire annientata dalla guerra e dall'ambizione di individui crudeli. C'è solo un uomo che può sventare il rischio mortale: Taita, l’eunuco custode di mille segreti, potente stregone. Soltanto sotto la sua guida il giovane principe Nefer potrà compiere il proprio destino di Faraone, tra passioni, intrighi e colpi di scena.

Alle Fonti del Nilo
La terra del Faraone è afflitta da piaghe senza fine: la peste, che non ha risparmiato nemmeno i suoi figli, la siccità, che ha trasformato il grande Nilo in pozze fangose del colore del sangue, e l’insidioso culto di una nuova, misteriosa dea. Taita il mago dovrà affrontare un pericoloso viaggio lungo il maestoso fiume, colmo di insidie, contro le forze oscure in agguato fuori e dentro di lui…

Il Dio del deserto
Non c’è pace per Taita il mago: occuparsi delle due figlie della regina Lostris lo sfianca, e la minaccia dei feroci Hyksos lo obbliga a chiedere l'appoggio del re di Creta. Ma ogni coalizione vuole un pegno in cambio... Dopo mille avventure in luoghi esotici come Babilonia e Sidone, Taita sbarca a Creta dal potente re Minosse. Ma minacce ancora più imponenti incombono sul suo destino.

L’ultimo Faraone
L’Egitto non ha mai affrontato un pericolo così grande: la leggendaria Luxor è sotto assedio, il vecchio Faraone è sul letto di morte. Ormai generale dell’Impero, l’ex schiavo Taita tenta il tutto per tutto, accorgendosi presto che il nemico è molto più vicino di quanto pensasse, una serpe nascosta nel cuore stesso del Regno. E la guerriera civiltà di Sparta sorge all’orizzonte...

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti