Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

Sono al mare quindi leggo

Sotto l'ombrellone un bell'ebook è l'ideale: niente pagine che si bagnano né pesi superflui nella borsa della spiaggia, le novità dell'anno sono tutte dentro al nostro smartphone, pronte per la lettura in streaming.

Eh sì, perché sotto l'ombrellone si leggono i libri caldi del momento così se ne può parlare con i vicini di spiaggia mentre si passeggia sul bagnasciuga. “Hai letto l'ultimo di John Grisham?”, “Che ne pensi del ritorno di Arundhati Roy?”, ecco, non facciamoci cogliere impreparati!

il-ministero-della-suprema-felicit-arundhati-roy

Partiamo da lei, l'autrice de Il Dio delle piccole cose tornata nelle librerie di tutto il mondo con un romanzo dopo vent'anni dal suo bestseller conIl ministero della suprema felicità. Il titolo già fa capire che in questo romanzo si trovano tutti i grandi temi della vita: la casa, la morte, la libertà e l'amore. Si parla degli ultimi della società nelle vie dense di umanità di Nuova Delhi, e nel seguire le vicende di tanti personaggi, ma soprattutto di un ermafrodito che vuole diventare donna e di una donna in cerca di un'identità precisa, emerge il ritratto dell'India di oggi, tra crescita economica e inquinamento, povertà dei reietti e sfarzo inimmaginabile dei grandi industriali e finanzieri, tra la difficile convivenza di religioni e etnie e i confini labili delle identità di genere. Una narrazione trascinante che terrà avvinghiati per giorni e giorni, perché il libro è di quelli di mole notevole: più di cinquecento pagine (motivo in più per leggerlo in digitale).

dieci-piccoli-infami-lucarelli-selvaggia

In certi momenti, quando il sole tramonta sull'acqua, il caldo cede alla brezza marina, e in mano abbiamo una bella birretta ghiacciata, con i muscoli rinvigoriti dall'ultima nuotata, vorremmo che il tempo si fermasse o perlomeno si dilatasse un po', che un'ora in spiaggia fosse molto più lunga di una giornata in ufficio. Forse possiamo trovare la chiave per realizzare il nostro desiderio nel libro di Carlo Rovelli L'ordine del tempo. Lui è già riuscito a farci capire qualcosa di fisica, con le sue Sette brevi lezioni di fisica, forse quest'estate ci farà scoprire come far durare di più le nostre vacanze!

Ma la lettura sotto l'ombrellone non è tale se non regala qualche sorriso: quest'anno ci viene in aiuto Selvaggia Lucarelli con i suoi Dieci piccoli infami. La famosissima, prorompente e polemica blogger raccoglie in questo libro gli incontri brutti della sua vita, le persone infami che l'hanno aiutata a diventare peggiore. Un'occasione per pensare ai rompiscatole che hanno funestato la nostra vita per lasciarceli alle spalle con una risata.

la-rete-di-protezione-andrea-camilleri

Per non sbagliare, se, ammettiamolo, siamo tipi da stessa spiaggia stesso mare stesso autore, possiamo andare sul sicuro con l'ultimo di Camilleri. Si intitola La rete di protezionee questa volta Montalbano si trova a indagare un po' per sfizio su un cold case, un delitto che nemmeno si sapeva fosse avvenuto nei lontani anni Cinquanta. A portare a galla questa storia dimenticata sono delle pellicole girate sempre lo stesso giorno nello steso luogo per anni dal padre di un ingegnere.

Dall'India alla Sicilia, passando per la fisica e l'infamità, i bestseller di questa estate 2017 sono veramente per tutti i gusti!

 

Scrivi un commento

Autenticati per inviare un commento.

clicca qui per autenticarti