Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

Quaderni appiadiani Vol. 2

Formato PDF, Come leggerlo
ISBN: 9788891193858 ‐ Anno 2016
0,49 €


Il secondo numero dei Quaderni appiadiani è dedicato interamente a Michel Foucault. È venuto il momento di Foucault? Difficile rispondere. Il 25 giugno scorso è caduto il trentesimo anniversario della sua morte. È stata l'occasione per commemorazioni facili e urbane… Nessuna celebrazione in questo opuscolo che raccoglie vecchie recensioni già apparse e altro materiale ancora. Perché riproporre qui questi piccoli testi? Perché affrontano due o tre questioni cruciali per nulla datate. A trent'anni dalla morte del filosofo francese - tempo largamente sufficiente a mutare faccia al mondo e a rimpiazzarne le cosiddette visioni (le Weltanschauungen) - pare ancora attualissimo l'invito di Foucault ad adottare l'andatura (la marcia) di una basilare diffidenza, lo sguardo esplorato... leggi tutto

  

Online sul sito TIMREADING accedendo alla tua libreria.

Accedi alla tua libreria navigando sul sito timreading.it in connessione mobile TIM se non hai un account TIMREADING

Puoi recuperare il link alla tua libreria in Supporto → Strumenti veloci o dall'SMS ricevuto al momento dell'acquisto di un contenuto.

Ti ricordiamo che se non hai un account TIMREADING, puoi leggere esclusivamente dal dispositivo associato alla SIM con cui hai effettuato l'acquisto ed in connessione mobile TIM.

In app TIMREADING per Smartphone e Tablet

1. Se non l'hai già fatto, registrati su timreading.it

2. Scarica o apri l'app TIMREADING.

3. Accedi con il tuo account TIMREADING: troverai i tuoi ebook e magazine pronti per essere scaricati e letti anche senza connessione Internet.

È necessario essere connessi per leggere online sul sito TIMREADING e per completare il download dei contenuti da App TIMREADING.
Il traffico per la lettura e il download è incluso se il servizio è utilizzato su rete mobile TIM e su territorio italiano. In roaming il traffico dati associato all’utilizzo del servizio è addebitato in base alla tua offerta dati.